Get a site

Oggi su Italians e sulla Nuova Sardegna

Carissimi,
oggi su Italians, il blog curato da Beppe Severgnini sul sito del Corriere della Sera, è stata pubblicata una mia impresa:
http://italians.corriere.it/2012/03/01/sardegna-bagno-il-28-di-febbraio/
Non solo. La notizia, foto inclusa, compare anche sulla Nuova Sardegna di oggi a pag. 28.

Quanto clamore per una cosa da poco!
Il nostro bagno nell’Atlantico nel gennaio 2011 era stato sicuramente più eroico.

Un bacio dalla vostra,
Maria Paola

4 Replies to “Oggi su Italians e sulla Nuova Sardegna”

  1. Cara Maria Paola, fra dieci giorni andrò a Monaco accompagnando una classe. La sera saremo in birreria a cenare, ma ho una ragazza celiaca. Mi consigli un indirizzo, magari anche il numero di telefono?
    Grazie

    Luisa

  2. Cara Luisa,
    ti interessa l’indirizzo di una birreria senza glutine dove andare quella sera?
    L’unico locale tradizionale a Monaco che fa anche cucina senza glutine (ovvero cotoletta, Spätzle, dessert, etc.) è la Gasthof Obermeier:
    http://www.gasthof-obermaier.de/anfahrt/anfahrt_frame.htm
    Si trova a Trudering. Saranno un dieci minuti di S-Bahn dal centro.
    Come birra senza glutine hanno la Schnitzer-Bräu „Hirse-Premium“, che secondo me è una delle solite birre finte. Meglio la Lammsbräu Glutenfrei, che somiglia alla nostra Estrella senza glutine, che non so dirti dove trovare al dettaglio (io l’avevo ordinata direttamente dalla ditta). Ma magari alla tua alunna interessa più mangiare i piatti tipici che bere la birra. Alla Obermeier io faccio sempre una capatina quando sono a Monaco.
    Se ti serve, posso mandarti la mia carta per il cuoco in tedesco, che spiega delle contaminazioni.

    A Monaco la tua alunna può mangiare al GeKü
    http://www.gekue.com/sites/kontakt.html
    vicino a Goetheplatz (una fermata da Sendlinger Tor) e nelle filiali di Maredo (steakhouse con menu senza glutine, una a Rindermarkt e una sotto al duomo, centralissime) e Mongo’s (abbastanza vicino a Marienplatz, deve chiedere che prendano la salsa dai contenitori intonsi in cucina, perché quelle sul banco possono essere contaminate).
    Con la carta per il cuoco e portandosi il suo pane o crackers può mangiare qualcosa (tipo bistecca e insalata) ovunque. Nei locali tipici molto affollati, le cameriere sono spesso rudi e sbrigative, meglio evitare secondo me.
    Se hai domande chiedi pure.
    Ciao,
    Maria Paola

Comments are closed.