Get a site

Archive: August 27th, 2010

Sembra un OT ma non lo è (aggiunta)

In riferimento al mio messaggio precedente Sembra un OT, ma non lo é, volevo segnalare ai Baby Boomer (la generazione precedente alla mia) lettori del blog che di “Smells Like Teen Spirit” esiste una cover di Patti Smith.
Completamente diversa e, a mio parere, assolutamente grandiosa:

http://www.youtube.com/watch?v=KlS4_BLHjRg&ob=av2n

A proposito, Patti la vedo sempre un po’ magra e sciupata. Che sia celiaca anche
lei? ;-)

Maria Paola

Sembra un OT ma non lo è

Non pensiate che io ascolti solo canzonette. In realtà la mia musica è un’altra.

Visto che appartengo alla Generazione X, la mia musica non può essere che questa. Mi è andata bene: è al nono posto delle migliori canzoni di tutti i tempi secondo il Rolling Stone. (E i teen-ager di oggi cosa ascoltano? Mah.)
Notate come nel video sono quasi tutti capelloni. E lui ed io abbiamo anche un’altra cosa in comune (quale? La risposta è negli archivi del forum).
E forse un’altra ancora…(tra poco vi dico quale, perché interessa pure a voi…)
Buona visione:

Quello che volevo dirvi è che ultimamente ho letto delle cose interessanti su di lui:

“Nella maggior parte della sua vita, soffriva di un intenso dolore fisico dovuto ad un disturbo cronico allo stomaco la cui natura non è stata mai chiarita.”

“Il disturbo allo stomaco lo debilitava emotivamente, e periodicamente lui cercava di trovarne la causa. Nessuno dei molti medici che consultò fu in grado di indicarne la causa specifica.
Soffriva di particolare sensibilità e timidezza e aveva una cattiva immagine del proprio corpo a casa della sua magrezza; la quale era dovuta principalmente alla malnutrizione causata dal suo disturbo allo stomaco, alla dieta povera prescrittagli da numerosi medici o da entrambe le cose.”
(Traduzione libera da questo sito)

A questo punto sorge spontanea una domanda:
Kurt Cobain era celiaco?

Se gli avessero diagnosticato la celiachia, grazie alla dieta gf probabilmente non sarebbe stato depresso, non avrebbe preso droghe e non si sarebbe suicidato.
Ma non avrebbe scritto “Smells Like Teen Spirit”: i capolavori, si sa, nascono da grandi sofferenze interiori.
“Most of the time I sing right from my stomach. Right from where my stomach pain is.”
(K. Cobain in un’intervista)

Inoltre non riesco a immaginarmi Kurt Cobain che fa colazione inzuppando nel latte le Magdalenas della Schär, come ad esempio fa il Prof., suo coetaneo mi pare.
Contrasta con la sua immagine di bello e dannato, che mi è cara.

Maria Paola

Ritorno al futuro

Carissimi,
sono qui a Praga al mio počítač che vi scrivo. Come si intuisce dalla parola stessa, “počítač” vuol dire “computer”. Anzi avrei dovuto declinarlo al locativo: “al computer” si dice “na počítači”. Questo per dirvi che razza di lingua è il ceco.

Dicevo, sono qui per salutarvi perché finalmente parto in vacanza. Lascio per un po’ la preistorica Repubblica Ceca e torno nel futuro: in Sardegna.
Nonostante i nuraghi, i bronzetti e i pastori (per non parlare di Nico e il nonno) la Sardegna è molto ma moooolto più avanzata della Repubblica Ceca in fatto di celiachia: locali senza glutine, ravioli, papassini, pane carasau senza glutine e chi più ne ha più ne metta.

Non guarderò il forum più di tanto: capirete, viene male a portarsi dietro il computer andando a nuoto dalla spiaggia lontana alla torre. ;-)

Vi lascio con la canzone che non posso fare a meno di ascoltare in questi giorni:

Buon tutto a tutti e arrivederci a presto
Maria Paola